Vocali su WhatsApp al +39 351 5320334

Un podcast situazionale.
Di Andrea Nepori e Lorenzo Paletti

Iscrivetevi su: Apple PodcastsSpotifyPockectCasts

43: The Podcast Wars

A Matera i nodi vengono al pettine e Andrea è costretto a sfidare il perfido Cisotti in una sfida di podcast al fulmicotone. Trenta secondi ciascuno per parlare di argomenti quanto più lontani l’uno dall’altro. Per garantire la natura completamente randomica degli argomenti e garantire la varietà delle tematiche, il giudice Roberto Pezzali sceglie il metodo più sicuro: un elenco di titoli degli articoli di Cosimo Dott. Simoni.

 

42: La capitale europea dei podcast

Episodio quasi monografico con il Vate di Bari, Saverio Alloggio, con cui condividiamo tempo prezioso nei cieli del Meridione e presso la litoranea del capoluogo pugliese, a margine di visite eccessivamente frequenti a Matera. E con la partecipazione straordinaria di Lucia Massaro, Andrew Bigdeer e – in absentia – Cosimo Dr. Simoni.

 

41: Filosofia di menare

Ultima Fila registra un endorsement di altissimo livello che Cisotti mai e poi mai potrebbe anche solo sognare di ricevere. Si procede poi a disquisire di questioni filosofiche con Alessio Jacona, per poi trovare Paolo “o’ scannamuort” Ottolina in aeroporto e chiudere ancora con stanchezza e fastidio dai cieli dell’Italia meridionale.

 

40: Dazi e Curiazi

In una puntata registrata a Monaco di Baviera ma ad altissimo tasso di romanità incontriamo Alessio Jacona, Ugo Barbarà e Francesco Malfetano. Si parla delle conseguenze della guerra dell’amministrazione Trump contro Huawei che, sorprendentemente ha avuto anche degli effetti positivi inaspettati. Daje.

 

39: Torino + Berlino = Cupertino

Dopo un veloce cameo da Berlino, Bruno Ruffilli da Torino (ma originario di Avellino) si concede ancora alle radiofrequenze di Ultima Fila per una puntata monografica da Cupertino. In compagnia del Silicon Gronchi, come abbiamo deciso di chiamarlo da ora in poi, parliamo delle novità di Apple che abbiamo visto allo Steve Jobs Theater (dove siamo arrivati ovviamente grazie alle donazioni di Ultima Fila e a un prestito a fondo perduto della famiglia di Lorenzo), del design degli smartphone, di citazioni di Proust, e di allineamenti di pianeti (necessari perché si verificasse un evento Black Swan come la partecipazione del Silicon Gronchi al nostro podcast).