Un podcast situazionale, direttamente dall'Ultima Fila.
Di Andrea Nepori e Lorenzo Paletti

Iscrivetevi su: Apple PodcastsSpotifyPocketCasts

94: What Andrea Wants

Andrea torna finalmente a viaggiare grazie ai fondi di Ultima Fila. Ne approfitta per passare da Milano, dove architetta il futuro del qui presente podcast assieme a Lorenzo per poi recarsi a Cortona assieme a Roberto Catania. Ivi scopre che anche viaggiare nel lusso richiede una preparazione atletica specifica e trova, inatteso, un Cisotti molto cambiato dalla pandemia, oltre a vecchi amici che non audiocomparivano da almeno un anno.

 

62: I baffi di Mike Bongiorno

Da una Barcellona deserta Andrea, Roberto “Rubiccio” Catania e Gabriele ArestivodiHDblog fanno la formazione del fantacalcio della serie B e si preparano per un Mobile World Congress inesistente, non facendo praticamente nulla. Intanto partono Rumbe Catalane, progetti di serate brave quasi quanto le patate. Poi arriva Elena per il gran finale sul terrazzo.

 

53: Il senso di Shenzhen per le tartarughe

Andrea e Roberto “Rubiccio” Catania sono di nuovo in Cina (a spese di Ultima Fila) a quasi un anno dal viaggio che lanciò definitivamente questo podcast nell’empireo dei migliori podcast di Parodia Musicale (come si ostina a catalogarci Apple Podcast). Nel volo di andata Andrea fa un sogno rivelatore in cui gli appare Mino Martinazzoli mentre Roberto rivela la sua paura più profonda e la affoga in un brodo di tartaruga. Gli Amici di Sky – due validissime new entry di Ultima Fila – ci spiegano come ci si salva dalla solletico alla gola provocato dalla panna e  si scopre che le VPN sono in fondo come il bullock, cioè connessioni con le palle. Si parla infine di piccole grandi invenzioni e della sindrome da scala mobile, tutto dalla Cina, in tempo reale, con sette dannate ore di differenza.