Vocali su WhatsApp al +39 351 5320334

Un podcast situazionale.
Di Andrea Nepori e Lorenzo Paletti

Iscrivetevi su: Apple PodcastsSpotifyPockectCasts

48: Luchi Strike

Dopo un interessante disamina delle tecnologie di sblocco degli smartphone con il suono della minzione (con complici che evitiamo di nominare), Andrea incontra sul solito transfer due Luchi diversi: il primo è il Maestro Luca “Mr Gadget” Viscardi, che ci delizia con una disamina delle alternative italiane ai termini anglofoni della tecnologia; il secondo è Luca Dondoni, new entry estemporanea che ci regala la sua voce profonda e radiofonica a testimoniare un legame fra il nome Luca e la conformazione delle corde vocali. In chiusura arriva un’anticipazione…

 

41: Filosofia di menare

Ultima Fila registra un endorsement di altissimo livello che Cisotti mai e poi mai potrebbe anche solo sognare di ricevere. Si procede poi a disquisire di questioni filosofiche con Alessio Jacona, per poi trovare Paolo “o’ scannamuort” Ottolina in aeroporto e chiudere ancora con stanchezza e fastidio dai cieli dell’Italia meridionale.

 

31: Cortana? Cortona! Cartine? College!

In un tour nel borgo toscano per il festival Cortona on The Move Andrea incontra Roberto Catania e Paolo Ottolina che disquisiscono di Cortona e Cortana (1:10) e poi si interrogano sulla fedina penale di Jocelyn (06:50). Eugenio Tursi di Fotografia.it recensisce la cerniera di un salottino del Freccia Rossa (03:58). Il fotografo Alberto Novelli si presta – inspiegabilmente – a una chiacchierata sui trend tecnologici e sulle non innumerevoli (111, per la precisione) cose da fare in Versilia ed esprime profonda insofferenza per il formato verticale nelle foto e nei video (09:26). In chiusura i vincitori di Masterchef Masters of Photography, reality fotografico di Sky Arte, sono le vittime incoscienti di un clamoroso qui pro quo dovuto a una traduzione malandrina (28:50). Co-co-co-co-co-co-co-co-college!

 

17: The self-fulfilling podcast

Si torna in studio dopo Barcellona, fra colleghi che minacciano denunzie e molto poco da dire, come al solito, ma con un po’ di interventi da Barcellona ancora da smaltire.

 

12: Ultimo tango a Pechino

Mentre di Andrea si parla ormai con toni da elogio postumo, Lorenzo riesce a compilare un’ultima puntata della trasferta cinese che – ormai pare assodato – gli fu fatale. In questo episodio si visitano i laboratori di Huawei dove vengono torturati gli smartphone e viene creata la musica Trap Italiana. Si procede poi a capire come si rompe davvero uno smartphone con due eminentissimi esperti e si chiude con uno spezzone in cui Freud meets Claudio Quarti. …