Vocali su WhatsApp al +39 351 5320334

Un podcast situazionale.
Di Andrea Nepori e Lorenzo Paletti

Iscrivetevi su: Apple PodcastsSpotifyPockectCasts

40: Dazi e Curiazi

In una puntata registrata a Monaco di Baviera ma ad altissimo tasso di romanità incontriamo Alessio Jacona, Ugo Barbarà e Francesco Malfetano. Si parla delle conseguenze della guerra dell’amministrazione Trump contro Huawei che, sorprendentemente ha avuto anche degli effetti positivi inaspettati. Daje.

 

33: Il sidro alla pera una sera a Friedenau

Puntata estemporanea con un nuovo ospite di livello, il Commodoro Daniel dott. Mosseri, che ci racconta storie del Gotha della Mitteleuropa e ci accompagna in un viaggio notturno in zone di Berlino Ovest dove una volta si avventuravano solo spie russe e oggi invece si beve sidro di pere e si scroccano sigarette. Nel mezzo, sprazzi di Ultima Fila da Amsterdam, con Francesco Malfetano ed Emanuele Cisotti.

 

1: Quelli dell’ultima fila

Andrea e Lorenzo inaugurano il podcast della svolta continua. Un podcast tutto da guardare con più ospiti che ascoltatori (ed è un record, per adesso).
In questa prima puntata Gabriele ArestivodiHDblog interviene per parlare di smartphone africani, mentre Francesco Malfetano prova a spiegare che cosa succede con Huawei, ma finisce per rimembrare Georgina from Surrey e l’idolo A.Pinamonti, giocatore eccessivamente forte nella versione Coreana di PES 2018. Luca Viscardi ci accarezza le terminazioni uditive con la sua calda voce radiofonica e Roberto Colombo, direttamente da Milano, svela una profonda conoscenza della peggior commedia all’italiana e dei suoi interpreti.